Arrosticini d’Abruzzo: come prepararli?

Ti piace la carne alla brace e gli arrosticini abruzzesi? Un conto è mangiarlo, un altro però è saperli preparare. Di solito sono costituiti da cubetti di carne tagliati più o meno spessi (a seconda anche del gusto personale) infilati in spiedini di legno.

Come si preparano gli arrosticini?

Avete davanti numerosi spiedini. Qual è il giusto modo di cuocerli? Secondo la tradizione abruzzese va fatto utilizzando un particolare braciere allungato, la cosiddetta fornacella.

Si prepara il carbone da mettere nel braciere, si accende e ci si assicura che raggiunga la giusta temperatura. A questo punto si possono mettere gli spiedini sulla fornacella. La cosa importante è che la carne non venga a diretto contatto con il fuoco e, tale scopo, occorre girare gli arrosticini più volte sui loro lati in modo che la cottura sia uniforme.

A cottura ultimata, gli arrosticini vanno arricchiti con sale e pepe e serviti a mazzetti avvolti in un foglio di alluminio. Di solito una porzione solitamente è composta da 20 arrosticini.

Gli arrosticini possono essere accompagnati con una buona fetta di pane, fresco o abbrustolito, con olio extravergine di oliva sopra. L’unico accompagnamento legittimo è una fetta di pane (anche abbrustolito) condita con olio extravergine di oliva.

Sei sei interessato a provare gli arrosticini abruzzesi (o arrosticini d’Abruzzo) clicca su questo link.

5 cose da tenere a mente quando si lavora con l’alluminio

profilato alluminio scaled

I progressi nelle tecnologie di produzione e nelle apparecchiature di lavorazione dell’alluminio ne hanno fatto un’alternativa sempre più popolare, soprattutto nelle applicazioni che richiedono un materiale leggero ma durevole e…

10 modi per divertirsi in spiaggia

spiaggia in estate

L’estate è la stagione ideale per trascorrere un po’ di tempo al mare e godere del sole e del mare. Uno dei modi migliori per divertirsi in spiaggia è sicuramente…

Allarme arnia gps – Antifurto, Bilancia e Temperatura

Allarme arnia gps  scaled

Il settore dell’apicoltura sta diventando sempre più vulnerabile a causa dei numerosi furti che, nell’ultimo periodo, sono notevolmente aumentati. Recentemente i furti degli alveari negli allevamenti hanno creato molta confusione tra gli apicoltori che…