Sei un operatore sanitario? Impara il LIS!

Il linguaggio dei segni (LIS) è una lingua utilizzata dalle comunità sorde e sordocieche per comunicare e interagire con il mondo esterno. In ambito medico, il LIS può essere di grande utilità per diverse ragioni.

Innanzitutto, il LIS può essere utilizzato come mezzo di comunicazione per il personale medico che ha a che fare con pazienti sordi o sordociechi. In questo modo, è possibile garantire una comunicazione efficace e senza barriere, favorendo la comprensione dei consigli e delle terapie prescritti.

Inoltre, il LIS può essere utilizzato per facilitare l’accesso alle informazioni mediche da parte dei pazienti sordi o sordociechi, che spesso hanno difficoltà ad accedere a questo tipo di informazioni a causa delle barriere linguistiche.

Il LIS può inoltre essere utilizzato come mezzo per superare eventuali difficoltà di comunicazione in caso di emergenze o di situazioni di emergenza, in cui è importante trasmettere informazioni in modo tempestivo e chiaro.

Inoltre, il LIS può essere utilizzato come mezzo per facilitare la comunicazione tra il personale medico e i pazienti anziani o con deficit di udito, che potrebbero avere difficoltà a comprendere le informazioni fornite verbalmente.

In definitiva, il LIS rappresenta uno strumento molto utile in ambito medico, poiché permette di garantire una comunicazione efficace e senza barriere linguistiche, favorendo l’accesso alle informazioni mediche e facilitando l’interazione con i pazienti sordi o sordociechi.

Come difendersi dalle fake news

come difendersi dalle fake news

Prima dell’era di internet, per essere informati occorreva leggere un giornale oppure guardare la tv. Oggi, data la possibilità a tutti di comunicare qualsiasi cosa, è sorto il fenomeno delle…