Proprietà Infuso di foglie di olivo

 Foglie di olivo, caratteristiche e proprietà.

Conosciuta anche come oliva per i suoi frutti, il suo nome scientifico è Olea Europaea, le virtù dell’olio d’oliva sono state da tempo rivelate dalla comunità scientifica e sebbene proprietà benefiche per la salute siano da tempo attribuite anche all’infusione delle foglie di olivo noi hanno già studi che confermano queste proprietà.  I benefici di prenderli sono ampi, elenchiamoli:  Riduce il colesterolo cattivo LDL e regola la pressione sanguigna.

L’eccesso di LDL nel sangue è considerato un fattore di rischio per lo sviluppo di malattie coronariche, uno dei fattori di rischio è l’ossidazione di questo elemento. Studi effettuati a questo scopo hanno determinato che l’europeina, una sostanza presente nelle foglie di olivo, blocca questa ossidazione poiché riduce la perdita di vitamina E (Life Sciences 1994)

È stato dimostrato che abbassa la pressione sanguigna e dilata le arterie coronarie quindi riduce la possibilità di subire un infarto miocardico, questo lo rende un infuso consigliato per le persone ipertese, d’altra parte, logicamente non sono adatte al consumo abituale da parte delle persone ipotensive. Effetto antiossidante e antietà.

Un antiossidante è una molecola in grado di rallentare o prevenire l’ossidazione di altre molecole, detta ossidazione produce i cosiddetti radicali liberi che danneggiano le cellule.
L’eccessiva ossidazione molecolare è stata associata a molte malattie, motivo per cui si consiglia di consumare nella dieta cibi che contengono antiossidanti, soprattutto per prevenire incidenti cardiovascolari e malattie neurodegenerative.

 Raffreddore, influenza e herpes.

Le foglie di olivo hanno proprietà antivirali, antimicotiche e antibatteriche oltre ad aiutare ad aumentare le capacità del sistema difensivo.

Uno studio degli Upjohn Pharmaceutical Laboratories ha valutato l’oleuropeina come molto efficace nel distruggere i virus.
L’elenco dei virus contro i quali è stato utilizzato è enorme, inclusi herpes (tutte le varietà), pseudorabbia, influenza A (influenza), malattia di Newcastle, parainfluenza 1, 2 e 3, coxsackie, virus di Epstein-Barr, encefalomiocardite, meningite, poliomielite, epatite A e B, stomatite vescicolare, Sindbis e reovirus 3.

Abbassa il livello di glucosio nel sangue.

 Diuretico

Produce un aumento della produzione di urina, aiutando ad eliminare le impurità dal corpo e prevenendo la formazione di calcoli biliari dolorosi.
Puoi combattere l’infezione delle urine, se hai già la cistite, raddoppia la quantità di foglie in modo da potenziare l’azione diuretica ed eliminare più germi.

Bruciore di stomaco

Prendi un infuso dopo aver mangiato. In questo modo otterremo una riduzione delle secrezioni gastriche, aiutando anche la guarigione delle ulcere gastriche.  Stipsi.

Se soffri di stitichezza, la foglia di olivo può aiutarti, in questo caso dovresti prendere l’infuso a stomaco vuoto.

Prevenzione del malattie serie

Come il tè verde, le foglie di olivo contengono flavonoidi e polifenoli, sostanze che prevengono la degenerazione cellulare, riducendo la possibilità di sviluppare malattie seire, infatti alcuni studi indicano che la quantità di queste sostanze sarebbe addirittura maggiore nelle olive che nel tè.

Per tutti questi benefici, la pratica assenza di calorie, a differenza dell’olio e per i molteplici e gustosi sapori che offriamo, bere quotidianamente l’infuso di olive può essere non solo un modo per prendersi cura di sé e prevenire la comparsa di malattie , ma anche regalarsi un momento di tranquillità e il piacere di bere un infuso dal gusto eccezionale.

 Avviso importante: devi essere consapevole che in caso di malattia devi andare dal tuo medico, non autodiagnosticarsi o automedicare.

 Come preparare l’infuso:

Ricordate che per la maggior parte delle piante l’acqua non deve essere bollente quando si aggiungono le erbe aromatiche, nel caso dell’olivo puoi portare l’acqua a bollore, spegnere il fuoco e attendere qualche secondo, quando smette di gorgogliare aggiunge un cucchiaio di foglie ogni 250 ml. (una tazza circa).

Il tempo di infusione corretto sarà compreso tra 5/10 min. Trascorso questo tempo eliminate le foglie, se è la prima volta lasciate riposare per soli 5 minuti e da lì in poi fate delle prove fino a trovare il vostro gusto particolare.

Se volete addolcire è una questione di gusti, anche se lo zucchero bianco è una fonte di calorie vuote, potete aggiungere zucchero di canna, miele, panela, stevia rebaudiana…

 

Potete accedere ai nostri impasti con foglie di ulivo cliccando QUI

Quale dose di Olife si consiglia di assumere?

Olife è un infuso di foglie di ulivo molto facile da bere con un piccolo gesto quotidiano di 70 ml al giorno e te ne dimentichi fino al giorno successivo.

Quante dosi giornaliere posso assumere?

La dose raccomandata è di 70 ml al giorno.

Come consigli di prendere Olife?

Può essere assunto da solo con acqua, succo in frullati e anche mescolato in una bottiglia d’acqua da un litro e assunto durante il giorno.

Devo bere acqua prendendo Olife?

Si consiglia di bere molta acqua assumendo olife, perché in questo modo aiuteremo a disintossicare il nostro organismo (per calcolare la quantità di acqua da bere, moltiplicare per tre il proprio peso corporeo e dividerlo per cento e vi darà il litri di acqua da bere durante la giornata circa)

A che ora del giorno è meglio assumere Olife?

Si consiglia a stomaco vuoto, ma si può assumere anche dopo colazione e in altri momenti della giornata.

Posso prendere Olife se sto assumendo farmaci?

È compatibile con i farmaci in quanto non interagisce con esso.

Interrompo il farmaco se prendo Olife?

In nessun caso il farmaco deve essere interrotto durante l’assunzione di Olife, a meno che non sia raccomandato dal medico

Chi può assumere Olife?

Possono prenderlo dai bambini di 3 anni all’età degli adulti più anziani, gli anziani.

In quali casi è consigliabile non assumere Olife?

Si raccomanda alle donne in gravidanza e in allattamento di NON assumerlo, semplicemente per precauzione perché non ci sono ancora studi effettuati in queste situazioni.

Posso bere Olife caldo?

Si può prendere caldo, anche se si consiglia di non scaldarlo ma di mescolarlo con acqua calda o un infuso.

Olife è eccitante?

Olife non è eccitante ma energizzante, allo stesso tempo ti fa avere una migliore qualità del riposo grazie al fatto che aiuta a regolare i cicli del sonno.

Per quanto tempo dovrei assumere Oliva?

Si consiglia di assumere 70 ml al giorno per un periodo minimo di 3 mesi, (questo è ciò di cui Olife ha bisogno per il suo miglior beneficio) è un tempo approssimativo poiché ogni persona ha una situazione e un metabolismo diversi.

Quali vantaggi troverò nei primi tre mesi?

Nel periodo dei primi tre mesi di assunzione di Olife, osserverai una disintossicazione nel tuo corpo e sperimenterai un piacevole benessere (ci aiuterà a purificare tre organi importanti del nostro corpo: fegato, reni e apparato digerente).

Devo continuare a prendere Olife dopo i tre mesi consigliati?

Dopo i primi tre mesi, spetta a ciascuna persona continuare a trarre beneficio dall’assunzione di Olife.

Se smetto di prendere Olife sarò diventato dipendente?

Olife è un prodotto naturale NON crea dipendenza

Qual è la differenza tra Olife e l’olio d’oliva?

70 ml di Olife contengono gli stessi benefici che si avrebbero se si assumessero 2 litri di olio d’oliva, con la differenza che non ha grassi, Olife contiene solo 28 calorie (certificato dall’Università di Padova in Italia)

Olife contiene antiossidanti?

Olife contiene alte dosi di antiossidanti dalle foglie di olivo.

Olife è una panacea?

Olife Non è una panacea, ma un integratore alimentare che, come dice la parola, deve essere integrato con una sana alimentazione e abitudini di vita.

L’olivo non smetterà mai di sorprenderci. Agli innumerevoli benefici che il suo frutto ci porta, aggiungiamo anche quelli che le stesse foglie di olivo offrono.

La ricerca sui suoi benefici è stata portata avanti generazione dopo generazione e non smettiamo mai di scoprire i segreti più profondi dell’olivo, simbolo del nostro modo di vivere.

Scopri con noi le proprietà delle foglie di olivo!

Proprietà delle foglie di olivo

Attenersi a questo nome: Oleuropein . È il principale componente fenolico che si trova nelle olive verdi e anche nelle foglie di olivo . Non solo l’olio d’oliva, ma anche l’olivo è una fonte di polifenoli. Oltre all’oleuropeina, troviamo alti livelli di idrossitirosolo, flavonoidi, tirosolo e oleaceina.

Proprietà dell’oleuropeina

L’oleuropeina ha proprietà antibatteriche , riduce il colesterolo e l’ipertensione e rafforza il sistema immunitario . Le proprietà antimicotiche sono fornite dall’oleaceina, così come la protezione contro le malattie cardiache. In generale, i polifenoli delle foglie di olivo prevengono la degenerazione cellulare, punto di origine di diverse patologie di cui soffre la società odierna.

Le foglie di olivo producono aminoacidi

Le foglie di olivo , invece, producono aminoacidi , che proteggono i vasi sanguigni e la nostra salute cardiovascolare. Allo stesso modo, possiamo beneficiare delle proprietà antinfiammatorie che possiedono le foglie di olivo e dei loro effetti vasodilatatori.

Benefici delle foglie di olivo

Le foglie di olivo sono un buon complemento per la nostra salute e non hanno quasi controindicazioni. Sapendo che i suoi componenti principali sono i polifenoli, facci sapere ora i benefici che possono apportare al nostro organismo.

Alleati contro il colesterolo

Con le foglie dell’olivo possiamo tenere a bada il nostro colesterolo. I livelli di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) o “colesterolo cattivo” sono ridotti, a differenza delle lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) o “colesterolo buono”.

Benefici della pressione sanguigna

Le foglie di olivo possono essere di grande aiuto come ipotensive, favorendo la dilatazione delle coronarie e, quindi, riducendo le possibilità di subire un infarto del miocardio. Inoltre, possono anche mantenere equilibrati i livelli di zucchero nel sangue e stimolare il pancreas, accompagnando sempre una cura per il diabete.

Combatti i radicali liberi

Le foglie di olivo aiutano a ritardare/prevenire la comparsa dei radicali liberi che danneggiano le cellule, grazie, ovviamente, ai polifenoli. L’eccessiva ossidazione molecolare è associata a molte malattie cardiovascolari e neurodegenerative.

 

Le foglie di olivo sono diuretiche

Le proprietà delle foglie di olivo aumentano la produzione di urina, quindi aiutano a smaltire le impurità dal corpo. In questo modo si previene anche la formazione di calcoli biliari, i cosiddetti calcoli biliari.

Controllano il peso

L’oleuropeina , secondo vari studi scientifici, aiuta a ridurre il peso corporeo e il tessuto adiposo (grasso corporeo) e migliora il profilo metabolico.

Preparare l’infuso di foglie di ulivo

Preparare un infuso di foglie di ulivo è abbastanza semplice. Tuttavia, il trucco sta nelle foglie di ulivo stesse. È essenziale che le foglie che utilizzeremo non siano state fumigate, poiché questi prodotti possono essere tossici per la nostra salute. Per questo motivo gli esperti consigliano di utilizzare foglie di olivo biologico , in cui i prodotti chimici non trovano posto.

Per preparare il nostro infuso di foglie di ulivo abbiamo bisogno di acqua bollente e versarvi le foglie di ulivo. Lasciar riposare tra due e cinque minuti e filtrare. Ci sono persone a cui piace mescolarlo con un po’ di aglio per accentuarne i benefici, anche se se non vuoi aggiungere l’aglio, trarrai comunque beneficio dalle proprietà dell’infuso di foglie di olivo.

Infuso di foglie di olivo 

Tra preparare in casa un infuso di foglie di ulivo o bere un infuso già preparato, le differenze sono molte e importanti.

  1. La prima è che bisogna aspettare qualche minuto prima che un infuso fatto in casa di foglie di ulivo lo si possa bere in modo che la temperatura sia giusta e non ci si bruci, così che, in questo lasso di tempo (che è solo un pochi minuti), al variare della temperatura si perdono in parte le proprietà e si resta senza poterne sfruttare le centinaia di principi attivi.
  2. L’infuso di foglie di olivo O. ha più di 260 molecole e principi attivi stabili, non si perdono, grazie a un processo di produzione controllato e al comitato scientifico dietro questo infuso di foglie di olivo pronto da bere.
  3. L’infuso di foglie di olivo O. già preparato dispone di tutti i controlli sanitari e certificati dei ministeri della salute, con la garanzia che è un prodotto naturale completamente sicuro e pronto da bere.
  4. L’infuso di foglie di olivo O. è completamente naturale e ottenuto da produzione biologica.
  5. L’infuso di foglie di olivo O. ha un sapore gradevole grazie al 7% di pianta di Calendula che, oltre al sapore, apporta tutti i benefici di questa meravigliosa pianta.
  6. L’infuso di foglie di olivo O. è molto comodo da assumere 70ml al giorno non devi prepararlo o riscaldarlo direttamente dal contenitore puoi prenderlo.
  7. E una lunga lista di differenze che puoi conoscere

Olife estratto acquoso di foglie di olivo e 7% di  calendula

Abbiamo conosciuto Olife grazie a un’esperienza con un’infezione alle urine nel 2017, da allora ci siamo innamorati delle foglie di olivo in infusione  e dei suoi benefici per la salute delle persone.

Olife (estratto acquoso) infuso di foglie di olivo realizzato e il cui brevetto è chiamato (Olivum ®)

Studi scientifici

È dimostrato da analisi scientifiche e risultati che confermano che l’estratto acquoso di foglie di olivo Olife (Olivum ®) dopo essere stato analizzato all’Università di Trieste è verificato e certificato che contiene più di 260 molecole attive e stabili benefiche per la salute, e dove cinque tra quelli che si trovano in maggior quantità spiccano.

Cinque molecole da evidenziare 

L’oleuropeina ; (2656 mg/litro) la molecola madre e da cui vengono create le oltre 260 molecole, si distingue per essere unpotente antibatterico naturaleoltre ad essere altamenteantiossidante, migliorala calcificazione organica delle ossa. Previenel’osteoporosi,regola la pressione sanguigna,aumenta le difesee ilsistema immunitario,oltre ad essere un potente antiossidante.

Acido Elenolico ; (1393 mg/litro)eantiviralenaturaleelimina batteri e virus, aumenta il sistema immunitario,combatte herpesraffreddore e influenza,candidosi,dermatitiepsoriasie combatte i temutiHelicobacter pyloriche causano ulcere allo stomaco.

Idrossitirosolo ; (415 mg/litro)Antiossidante naturaleeantietà cellulareritarda e protegge le cellule del nostro organismo, è considerato uno deipiù potenti antiossidanti naturali. Il suo coefficiente di capacità di assorbimento dei radicali dell’ossigeno è10 volte più potente del tè verde e 2 volte maggiore del coenzima Q10. Riduce il rischio di malattie cardiovascolari e malattie cardiache, migliora la capacità visiva, agente antimicrobico e antivirale contro i batteri patogeni, attività anti-sclerotica e antinfiammatoria, protegge il nostro cervello dall’Alzheimer e dal Parkinson, protegge la pelle dai raggi ultravioletti.

Tirosolo ;(174 mg/litro)Antidepressivo naturaleaumenta il benessere fisico e mentale, migliora il funzionamento del fegato, dei muscoli e del cuore, aumentando quindi l’efficienza fisica, riducendo l’affaticamento mentale, aumentando l’attenzione, aumentando la concentrazione, aumentando le prestazioni intellettive, aumentando di 30% il livello di serotonina (sostanza che è presente nei neuroni e svolge funzioni di neurotrasmettitore)

Rutina ;(237 mg/litro)Regolatore del sistema circolatorio,ripristina la microcircolazione e regolarizza la pressione sanguigna, funge anche da antistaminico. Patologie cardiovascolari, ipertensione e ipotensione, edemi, arrossamenti cutanei, cellulite, vene varicose ed emorroidi, fragilità capillare, antiallergici, problemi del ciclo mestruale e della menopausa, ritenzione idrica.

Che formato ha Olife

Olife è un infuso pronto di foglie di olivo che si presenta nel formato da litro e monodose . Il formato litro dura 15 giorni assumendo 70 ml al giorno la dose minima giornaliera consigliata. Con cosa fare il periodo minimo consigliabile di 3 mesi sarebbe un consumo di 6 bottiglie (prendendo 70 ml al giorno).

Cosa contiene Oliva? 

Olife è composta per il 93% (Olivum®) e per il 7% da calendula , pianta dai numerosi benefici. Il motivo per aggiungere la calendula all’Olife è quello di conferire all’infuso un sapore gradevole, poiché le foglie di olivo sono amare .

Come puoi prendere Oliva?

Come ho spiegato prima, la sua modalità d’uso è una dose da 70ml a stomaco vuoto, può essere assunta da sola o accompagnata da acqua o succo, in un frullato, anche mescolata in una bottiglia d’acqua da un litro e bevuta durante la giornata.

Quando prendere Olife e perché

La raccomandazione è di assumerla a stomaco vuoto e in un periodo minimo di 3 mesi. Perché ? perché è ciò di cui Olife ha bisogno per svolgere la funzione di purificazione di tre dei nostri organi principali come; fegato, reni e apparato digerente , recuperando nel tempo il naturale equilibrio del nostro organismo.

Olife è un prodotto che ti aiuterà e ti completerà sotto molti aspetti e continuerai a migliorare il tuo benessere fisico